www.HTFITALIA.it - Extends the life of your IT
Vendita Ricambi notebook, Riparazioni Computer Portatili, Recupero Dati

P.IVA 01679960938 - REA 95835 PN -
Viale Venezia, 85 - 33074 - Fontanafredda (PN)
Telefono e Fax :0434 999865
mail:info@htfitalia.it

LANGUAGES
SITO ITALIANO
RICERCA MIRATA
  HTF ITALIA: COME RIMUOVERE IL PANNELLO LCD DAL PROPRIO NOTEBOOK
LOGIN NON EFFETTUATO  
 

ESEMPIO DI SOSTITUZIONE LCD:

Scollegare l'alimentatore e la batteria.

Per prima cosa rimuoviamo ogni forma di alimentazione dal notebook.
Il pc non deve essere connesso alla corrente elettrica qiuindi scollegare
l'alimentatore e la batteria.

individuiamo tutti i gommini che coprono le viti

Una volta staccata l'alimentazione guardiamo la plastica frontale che contiene lo schermo
(chiamata lcd front panel) e individuiamo tutti i gommini che coprono le viti
che chiudono il pannello lcd, togliamoli aiutandoci con una pinzetta,
un cutter o un piccolo cacciavite a taglio.
(Attenzione perché su alcuni modelli sono previste 4-5 viti frontali ma anche 4 viti
che si trovano sul profilo laterale delle plastiche LCD)

Ora che le viti sono scoperte possiamo svitarle con un cacciavite.

Ora che le viti sono scoperte possiamo svitarle con un cacciavite.

staccare o meglio disincastrare l'lcd front panel

Dopo aver tolto le viti dobbiamo rimuovere o meglio disincastrare l'lcd front panel
dal bottom case
(la plastica posteriore che sorregge lo schermo).
Stando attenti a non forzare troppo per non rompere la plastica anteriore, meglio aiutarsi con entrambe le mani agendo delicatamente con i polpastrelli dall'interno della cornice.
(Attenzione in alcuni casi la cornice può essere rimossa solo se i ganci di chiusura dell'lcd
sono in posizione di appertura.)

dopo aver tolto l'lcd front panel guardiamo appena sotto il pannello lcd
Ora dopo aver tolto l'lcd front panel guardiamo appena sotto il pannello lcd.
Se il pannello lcd è retroilluminato internamente tramite lampada dovremmo
trovare un dispositivo chiamato inverter
che serve ad alimentare questa lampada.
Una volta trovato l'Inverter scolleghiamo il cavo che lo connette al pannello lcd.
Una volta trovato l'Inverter scolleghiamo il cavo che lo connette al pannello lcd.
In certi casi possono essere due cavi se il pannello lcd ha più lampade al suo interno.
Nel caso non trovassimo l'inverter, il pannello lcd è quasi sicuramente retroilluminato
da led e non necessita di alimentazione propria, quindi andiamo al punto successivo.
(Ricordo sempre in questa fase di essere molto sicuri che il pc non sia conneso alla corrente
perche l'inverter è un dispositivo che se toccato in tensione può dare forti scosse elettriche
.)
svitiamo tutte le viti che tengono uniti il pannello lcd al bottom case
Una volta scollegato l'inverter troviamo e svitiamo tutte le viti che tengono uniti il pannello lcd al bottom case (la plastica posteriore che sorregge il pannelo lcd).
Se abbiamo svitato tutte le viti posizioniamo con attenzione il pannello lcd in modo da avere davanti a noi il cavo video per scollegarlo
Se abbiamo svitato tutte le viti posizioniamo con attenzione il pannello lcd in modo
da avere davanti a noi il cavo video per scollegarlo
, attenzione agiamo con delicatezza
questo cavo è molto importante perchè trasmette il flusso video dalla scheda madre al pannello lcd che gli viene connesso.
rimozone delle staffe

Una volta scollegato il cavo video procediamo alla rimozone delle staffe laterali,
svitando tutte le viti che tengono unite il pannello lcd a queste.
Nella maggioranza dei casi sono solo due staffe laterali (destra e sinistra)
ma certi notebook hanno lo schermo sorretto anche da altre due staffe (sopra e sotto).

Una volta rimosse le staffe abbiamo finito
Una volta rimosse le staffe abbiamo finito, il pannello lcd è stato rimosso dal notebook.

Login
Nome Utente

Password
Registrati

HTF ITALIA  sas - P.IVA 01679960938 - REA 95835 PN - Viale Venezia, 85 - 33074 - Fontanafredda (PN)
Telefono e Fax: 0434 999865 - mail: info@htfitalia.it
- Copyright 2010/2013 - Tutti i diritti riservati.